FAQ WhatsApp

Home » Supporto » Supporto WhatsApp » FAQ WhatsApp
  • È possibile contattare i miei destinatari WhatsApp senza ricorrere al Tool di websms?
    In teoria, sei libero di inviare messaggi WhatsApp a qualsiasi contatto (a condizione che esso abbia prestato il proprio consenso alla ricezione di tali comunicazioni). Se, però, gestisci un elevato numero di contatti, risulta difficoltoso effettuare un invio massivo dal cellulare.
    Tramite il nostro portale WebApp potrai inviare messaggi WhatsApp in modo mirato ad un numero massimo di 300 destinatari alla volta. In questo modo sarà possibile evitare che WhatsApp identifichi i tuoi messaggi come Spam.
  • Da quali piattaforme posso eseguire l’invio di messaggi WhatsApp?
    In seguito all’attivazione del tuo pacchetto WhatsApp avrai la possibilità di inviare messaggi WhatsApp ai rispettivi contatti tramite il portale online di websms oppure utilizzando la propria interfaccia.
  • Ho tentato di inviare messaggi WhatsApp, ma purtroppo senza successo. Cosa posso fare?
    Assicurati prima di tutto che WhatsApp sia già stato attivato da parte del nostro referente websms. In caso affermativo, si prega di verificare se sono disponibili le registrazioni WhatsApp dei futuri destinatari. Tieni in considerazione che occorre chiedere il consenso dei potenziali destinatari in merito alla ricezione di tali messaggi, affinché l’invio WhatsApp possa andare a buon fine. La suddetta registrazione richiede che l’utente mandi un messaggio iniziale al tuo numero WhatsApp. A tal fine sarà messo a disposizione un modulo di registrazione non appena implementato WhatsApp. Trova ulteriori informazioni su WhatsApp nel nostro Blog “Il modo più rapido per ottenere registrazioni WhatsApp”.
  • È possibile caricare contatti WhatsApp tramite la classica importazione contatti da Excel?
    Sì, il nostro portale permette di importare anche numeri WhatsApp. Potrai cominciare a inviare notifiche WhatsApp ai rispettivi contatti, una volta RICEVUTO un messaggio degli utenti WhatsApp in questione (è quindi necessario che i futuri destinatari abbiano prestato il proprio consenso per la ricezione di messaggi WhatsApp).
  • La Blacklist consente anche di gestire contatti WhatsApp?
    Sì. Nel caso in cui aggiungi un contatto alla Blacklist, verranno bloccati SIA il numero SMS CHE quello WhatsApp per la ricezione di messaggi delle categorie selezionate. Lo stesso vale per la riattivazione del corrispondente contatto.
  • È possibile effettuare un invio WhatsApp utilizzando la logica di messaggi in serie (con segnaposti)?
    No, l’utilizzo dei segnaposti è previsto soltanto per l’invio di SMS.